Con Mercato Easy puoi pagare la tua spesa con:

  • Carta di credito
  • Carta prepagata
  • PayPal
  • Apple Pay
  • Google Pay
  • Shopify Pay
  • Contrassegno (Contanti, Satispay)

Come funziona il pagamento con PayPal?

PayPal è un sistema di pagamento online rapido e sicuro che prevede l’apertura di un conto presso PayPal in modo completamente gratuito.

Concludendo un acquisto selezionando questo metodo di pagamento su Mercato Easy verrà visualizzata una pagina del sito PayPal dove puoi inserire l’indirizzo e-mail personale e password del proprio conto PayPal se sei già registrato, oppure puoi effettuare la registrazione.
Dopo la registrazione è possibile procedere ai pagamenti via PayPal senza dover più reinserire i dati, anche per i successivi acquisti.

Scegliendo di pagare con PayPal l’importo viene addebitato direttamente sulla carta di credito (Visa, Visa Electron, MasterCard etc.), prepagata (Postepay)  o conto bancario associati al conto.
Ad ogni transazione eseguita con questo metodo di pagamento riceverai una email di conferma della transazione da PayPal.
L’importo dell’ordine viene addebitato sul conto PayPal al momento dell’acquisizione dell’ordine.
In caso di annullamento l’importo viene rimborsato sul conto PayPal del cliente nei termini stabiliti da PayPal.


Come funziona il pagamento con Google Pay?

Come funziona Google Pay
Più nel dettaglio, per utilizzare Google Pay occorre collegare all’app Google Pay una carta di credito, di debito o prepagata (Maestro, MasterCard, Visa) emessa da una qualsiasi delle banche e istituti di credito supportati: al momento i nomi sono quelli di Banca Mediolanum, Boon, HYPE , Nexi, N26, Revolut, Widiba, mentre nei prossimi mesi si aggiungeranno a questa lista anche Iccrea Banca e Poste Italiane. Gli utenti possono decidere di attivare il servizio anche direttamente nella app di mobile banking della propria banca. A questo punto per completare la transazione pagare è sufficiente accostare il telefono (l’app è compatibile con i terminali dotati di Android dalla versione 5.0 in poi) a un terminale contactless/NFC. In maniera del tutto simile è possibile effettuare la stessa operazione con WearOS, il sistema operativo di Android per smartwatch.

La prima cosa da fare è scaricare l’applicazione Google Pay tramite il proprio smartphone. Una volta completato il download ed eseguita l’installazione, si procede quindi con la configurazione. A questo punto non resta che registrare la propria carta di credito/bancomat, seguendo le istruzioni guida di Google. Occorre selezionare il menu e tra le opzioni disponibili fare tap su Pagamento, per poi premere sul tasto + e confermare il comando Aggiungere una carta di credito o debito. A questo punto, è possibile usare la camera dello smartphone per fotografare la carta di credito così da acquisire automaticamente i dati oppure quest’ultimi possono essere anche inseriti manualmente. Terminata l’operazione, Google Pay chiede di verificare il metodo di pagamento mediante una delle opzioni presenti in elenco. In genere è sufficiente confermare il codice di verifica ricevuto da Google tramite messaggio di testo. Registrata la carta di credito/debito su Google Pay è ora possibile andare in qualsiasi negozio che supporta il metodo di pagamento. Funziona senza contatto e senza necessità di aprire applicazioni o digitare codici. Quanto è sicuro Google Pay? Il colosso di Mountain View assicura i propri utenti sull’integrità del suo portafogli digitale, consigliando di attivare il blocco schermo al momento della richiesta di pagamento per una maggiore sicurezza


Come pagare con Apple Pay con iPhone o iPad

Tocca il pulsante Apple Pay.
Controlla che le tue informazioni di fatturazione, spedizione e contatto siano corrette. Se desideri pagare con un'altra carta, tocca icona Avanti accanto alla carta.
Se necessario, inserisci le informazioni di fatturazione, spedizione e contatto. Apple Pay memorizza queste informazioni, così non dovrai inserirle nuovamente.
Quando desideri, effettua l'acquisto e conferma il pagamento.
iPhone X o modelli successivi oppure iPad con Face ID: premi due volte il tasto laterale, quindi usa Face ID o il tuo codice.
iPhone 8 o modelli precedenti oppure iPad senza Face ID: usa Touch ID o il tuo codice. 


Apple Watch: premi due volte il tasto laterale.

Una volta eseguito il pagamento, sullo schermo viene visualizzata la parola Fine con un segno di spunta.
Sui modelli di Mac con Touch ID
Tocca il pulsante Apple Pay.
Controlla che le tue informazioni di fatturazione, spedizione e contatto siano corrette. Per pagare con una carta diversa da quella di default, fai clic su icona Espandi menu accanto alla carta di default e seleziona quella che desideri utilizzare.
Se necessario, inserisci le informazioni di fatturazione, spedizione e contatto. Apple Pay memorizza queste informazioni, così non dovrai inserirle nuovamente.
Quando vuoi, effettua l'acquisto. Segui le istruzioni riportate sulla Touch Bar e poggia il dito sul Touch ID. Se il Touch ID non è attivo, tocca l'icona Apple Pay sulla Touch Bar e segui le istruzioni riportate sullo schermo. Una volta eseguito il pagamento, sullo schermo viene visualizzata la parola Fine con un segno di spunta.
Apple Cash non è disponibile in macOS.3


Con altri modelli di Mac

Ti serve un iPhone o un Apple Watch per confermare i pagamenti. Accertati di aver effettuato l'accesso con lo stesso ID Apple su tutti i tuoi dispositivi.
Verifica di aver attivato il Bluetooth sul tuo Mac.
Tocca il pulsante Apple Pay.
Controlla che le tue informazioni di fatturazione, spedizione e contatto siano corrette. Per pagare con una carta diversa da quella di default, fai clic su icona Espandi menu accanto alla carta di default e seleziona quella che desideri utilizzare. Puoi scegliere carte di credito e di debito o Apple Cash su qualsiasi iPhone o Apple Watch nelle vicinanze purché abbia effettuato l'accesso allo stesso account iCloud.3
Se necessario, inserisci le informazioni di fatturazione, spedizione e contatto. Apple Pay memorizza queste informazioni sul tuo iPhone, così non dovrai inserirle di nuovo.
Quando desideri, effettua l'acquisto e conferma il pagamento.
iPhone X o modelli successivi: premi due volte il tasto laterale, quindi usa Face ID o il codice.
iPhone 8 o modelli precedenti: usa Touch ID oppure il codice.
Apple Watch: premi due volte il tasto laterale.
Una volta effettuato il pagamento, sullo schermo viene visualizzata la parola Fine con un segno di spunta.

Come pagare con Shopify Pay

I metodi di check-out veloce come Shopify Pay memorizzano le informazioni di spedizione e pagamento per i clienti abituali, per aiutarli a pagare più velocemente. Alcuni gestore dei pagamenti, come Paypal, Amazon Pay, Apple Pay e Google Pay, offrono anche pulsanti di check-out veloce che possono essere abilitati nel check-out di Shopify.